Civitella Fedelissima

 Testo dell'audioOggi Civitella, con i suoi 5.089 abitanti, è rimasta ferita dalle recenti scosse sismiche e dalla tremenda frana a Ponzano. Si è spopolata,...

Le Veglie, la recita del Rosario e le pie tradizioni

"In una casa di Farneta, piccolo borgo sulla via di Camaldoli,  la famiglia del contadino Marcucci era tutta riunita sotto l'ampia cappa dl camino basso, che sporgeva quasi...

NEL RICORDO DEI MARTIRI DELLA TRADIZIONE IL XXXII INCONTRO DELLA “FEDELISSIMA”...

    Carissimi amici, siamo lieti di annunziarvi che, anche quest'anno, si svolgerà il XXXII Incontro della Tradizione Cattolica presso la "Fedelissima" Civitella del Tronto nella seconda...

Sarà presentato a Verona il libro di Pucci Cipriani

Tratto da Ok Mugellodi Aldo GiovanniniDopo il successo ottenuto il venerdi 22 maggio 2022, quando lo scrittore e storico Giuseppe Cipriani di Borgo San Lorenzo, “Pucci” per gli amici,...

“L’ultima lezione” Racconto

Cari amici, pubblicai questo mio articolo - con il "nome de plume" Vinicio Catturelli - nel dicembre del 2015 (Tempus fugit!) su Riscossa Cristiana, poi divenuta Ricognizioni - Idee per vivere...

I capricci degli uomini e del tempo nell’antico diario di Matteo...

Ancor oggi se qualcuno, passato il Tabernacolo della Giustizia e il Palazzo dei Vicari, si avventurasse - pedibus calcantibus - su per i monti a settentrione della bella Scarperia, dove il vento rovaio gioca con la neve fino a primavera, ritroverebbe ancora una sorta di Mugello incontaminato; insomma un mondo non lontano da quello descrittoci da don Matteo Pinelli - secondo il Brocchi originario di Parma - che fu, nel 1600, priore a Cerliano, sull'Appennino a Nord di Scarperia , di quella Scarperiache fu terra natale del Clasio.

SABATO 2 MARZIO A BORGO SAN LORENZO PRIMO INCONTRO DELLA TRADIZIONE...

Visto l'indottrinamento - un vero e proprio lavaggio del cervello - fatto in Toscana agli studenti nelle scuole superiori (ma anche in quelle medie...

8 giugno, Luigi XVII : un anniversario dimenticato

“Come ti chiami? Luigi Carlo Capeto.Quanti anni hai? 8, sono cittadino della repubblica francese.Tuo padre si chiamava? Luigi Capeto.Di professione? Fu re, tiranno e...

L’arte di Dio Sacri pensieri, profane idee

Di fronte ad un’arte che spesso non sa più parlare a Dio e di Dio, per la prima volta viene proposto un Simposio fra intellettuali ed artisti, capace di rispondere a queste sensibili domande: l’arte contemporanea è ancora in grado di dare Gloria a Dio?

La favola di Natale – GIOVANNINO GUARESCHI

Questa favola è nata in un campo di concentramento del Nordovest germanico, nel dicembre del 1944, e le muse che l'ispirarono si chiamavano Freddo,...
Soldati del Re