Cos’è che rende una scuola cattolica?

La scuola cattolica, come la vollero i Papi, non è soltanto una scuola di cattolici. È una scuola dove tutto l’ambiente profuma di dottrina cristiana, dei suoi principî, della sua morale, delle sue esigenze come anche delle sue ricchezze spirituali. È una scuola dove l’intelligenza degli studenti è nutrita di cultura, ma anche illuminata dalla Fede. Vi si coltivano dei veri uomini, ma al contempo vi si forgiano dei veri cristiani.

Tutto ciò che è autenticamente cristiano vi trova posto, tutto ciò che è squisitamente mondano ne è bandito. Il catechismo tradizionale, i sacramenti, la presenza e la guida dei sacerdoti sono l’atmosfera in cui le discipline curriculari trovano la loro più autentica fioritura, il più solido baluardo contro l’errore dottrinale, il più fermo argine morale: è una scuola che vuole lo sviluppo della mente umana e la salvezza eterna dell’anima.