Tratto da: Stilum Curiae

Di Silvana De Mari

Uno studio francese ha appena affermato che è sbagliatissimo dare la Tachipirina per il Covid.

Lo sappiamo da quarant’anni, da quando esiste.

Era scritto su tutti i miei libri che mai devi dare la Tachipirina in un’infezione virale. Perché non solo non blocca l’infezione ma addirittura la favorisce.

Quindi è quello che ho sempre detto è affermato anche dalla letteratura medica, anche se la letteratura medica segue delle linee non sempre limpidissime; ma quello che abbiamo sempre detto adesso è anche dimostrato.

Abbiamo dimostrato che dare un farmaco che è antipiretico e non antiinfiammatorio in una malattia che uccide con l’infiammazione è un crimine.

Quindi vorrei dire questo: Mi chiamo Silvana De Mari, sono un medico e mi assumo la responsabilità di quello che dico.

Che un enorme numero di morti che ci sono stati sono morti di malasanità.

Sono stati fatti morire come cani perché Il ministro Speranza e i suoi vassalli hanno scritto delle linee guida criminali.

L’affermazione scritta sulle linee guida che bisogna dare come primo farmaco la Tachipirina…lo sapete cosa potete fare con la vostra Tachipirina!

Fino a quando non ci sono altri sintomi è il miglior sistema per ammazzare la gente.

La Tachipirina fa stare benissimo. Fa passare la febbre e il dolore. Ho avuto persone con 39 di febbre che mi supplicavano: mi dia la Tachipirina. Rispondevo di no, stringa i denti e resista, e sono tutti guariti.

Dare la Tachipirina a un malato Covid è come dare la morfina a un malato di peritonite. Sta benissimo, mentre semplicemente crepa.

È stato scritto da studi che la vitamina D diminuisce dell’80 per cento i morti…

Lo sappiamo da quarant’anni!

Chi ha scritto quelle linee guida? Vogliamo il nome e il cognome e anche la fotografia! Vogliamo la faccia di chi ha scritto quelle linee guida!

Ci sarà una Norimberga! Vi vedrò in Tribunale!

Perché voi italiani siete ancora vivi?

Perché dei medici valorosi, del Gruppo Terapie Domiciliari, del Gruppo Ippocrate.org, e degli altri gruppi che non nomino e me ne scuso, hanno violato le regole idiote date da Speranza.

Non si eseguono gli ordini idioti.

Hanno visitato i malati a casa. Tutta la mia disistima assoluta verso i medici che hanno dato la Tachipirina, e che non sono andati a visitare i malati. Non siete degni di essere medici. Ma chi vi ha impedito di telefonare dieci volte al giorno al paziente, per chiedergli come stava, per farlo sentire assistito, chi ti ha impedito di dargli i medicinali giusti? Esprimo la mia disistima verso i presidenti degli Ordini dei Medici, tutti, da Bolzano a Catanzaro da Torino ad Agrigento.

Tutti voi, che avete permesso queste linee guida ignobili senza intervenire.

Tutta la mia assoluta disistima. Non siete degni di essere medici.

E adesso italiani vi hanno raccontato un sacco di balle.

Da domani sul mio sito troverete tutti i lavori, inglesi e americani…portare la mascherina favorisce il Covid!

Perché quest’estate non vi siete ammalati?