Home Storia Attualità DEDICATO A CHI HA FAVORITO E FAVORISCE L’INVASIONE ISLAMICA!
DEDICATO A CHI HA FAVORITO E FAVORISCE L’INVASIONE ISLAMICA!

DEDICATO A CHI HA FAVORITO E FAVORISCE L’INVASIONE ISLAMICA!

Geller Report ti ha portato per la prima volta questa storia in Marocco “moderato” martedì: due turisti di sesso femminile hanno trovato BEHEADED in Marocco.

Tre musulmani devoti sono stati arrestati dopo che due donne con lo zaino in spalla sono state trovate con gravi lesioni al collo nella loro tenda in un luogo di trekking popolare in Marocco. L’area è un popolare punto di partenza per escursioni per i turisti.

I “TERRORISTI ISIS” HANNO DEFINITO GLI SCANDINAVI ASSASSINATI I “NEMICI DI DIO”

“È LA VOLONTÀ DI ALLAH”: “I TERRORISTI ISIS” HANNO MARCHIATO DUE DONNE SCANDINAVE I “NEMICI DI DIO” MENTRE SI SONO RIPRESI A DECAPITARE UNO DEI TURISTI IN MAROCCO – COME HANNO RIVELATO I COLTELLI CHE BRANDIVANO

  • Dane Louisa Jespersen, 24 anni, e la norvegese Maren Ueland, 28 anni, erano in viaggio con lo zaino
  • Sono stati trovati morti vicino al villaggio di Imlil sulle montagne dell’Alto Atlante del Marocco
  • “I fanatici di ISIS” chiamano le donne “nemici di Dio” in una clip di uno degli omicidi
  • Le uccisioni possono essere collegate all’ISIS, ha detto l’intelligence danese questa mattina
  • Tre uomini sono stati arrestati su un autobus a Marrakesh per le macabre uccisioni

Daily Mail, 20 dicembre 2018

I sospetti terroristi dell’ISIS hanno bollato due donne scandinave i “nemici di Dio” mentre si sono ripresi a decapitare uno dei turisti in Marocco.

Maren Ueland, 28 anni, proveniente dalla Norvegia, e Louisa Vesterager Jespersen, 24 anni, dalla Danimarca, sono stati trovati morti vicino al villaggio di Imlil sulle montagne dell’Alto Atlante del Marocco lunedì.

Un video che mostra l’assassinio di una delle donne è stato riconosciuto come genuino, il servizio di intelligence danese ha detto oggi aggiungendo che le uccisioni possono essere collegate all’ISIS.

Si possono udire uomini nella macabra clip che gridano “è la volontà di Allah”, mentre si sostiene che le parole “questo è per la Siria” fossero usate, in un apparente riferimento alle missioni di bombardamento occidentali nel paese devastato dalla guerra.

Scorri il video grafico verso il basso.
I terroristi dell’ISIS sono sospettati di aver ucciso due donne scandinave – Maren Ueland e Louisa Vesterager Jespersen – in Marocco. Arriva quando la polizia ha annunciato che tre sospetti sono stati arrestati su un autobus a Marrakesh (nella foto)

DEDICATO A CHI HA FAVORITO E FAVORISCE L'INVASIONE ISLAMICA!

DEDICATO A CHI HA FAVORITO E FAVORISCE L'INVASIONE ISLAMICA!

È emersa un’immagine che mostra una serie di grossi coltelli che i presunti assassini brandivano

Alaraby: Le autorità marocchine hanno arrestato tre sospetti fuggiaschi con legami con gruppi estremisti islamici nell’assassinio di due escursionisti scandinavi dopo un’intensa caccia all’uomo. La notizia dello stato marocchino MAP ha annunciato lo sviluppo di ieri che le forze di sicurezza hanno arrestato due dei sospettati nella città di Marrakesh. “Un’indagine è in corso sui sospetti che ci fosse un motivo terroristico per questo crimine che è stato supportato da prove scoperte”, dice il rapporto.

Giovedì, il primo ministro danese Lars Lokke Rasmussen ha dichiarato in una conferenza stampa che “molto ora indica che le uccisioni potrebbero essere motivate politicamente e quindi un atto terroristico”.

Gli arresti arrivano dopo il primo lunedì, dopo che i corpi delle donne sono stati trovati sulle montagne dell’Atlante.

Tutti e tre i sospetti provengono da Marrakesh e uno di loro aveva “un tribunale legato a atti terroristici”.

Le autorità danesi hanno detto che hanno autenticato un video pubblicato sui social media che mostra l’omicidio di una delle donne.

DEDICATO A CHI HA FAVORITO E FAVORISCE L'INVASIONE ISLAMICA!

DEDICATO A CHI HA FAVORITO E FAVORISCE L'INVASIONE ISLAMICA!

Louisa era un’entusiasta all’aria apertaDEDICATO A CHI HA FAVORITO E FAVORISCE L'INVASIONE ISLAMICA!

DEDICATO A CHI HA FAVORITO E FAVORISCE L'INVASIONE ISLAMICA!

DEDICATO A CHI HA FAVORITO E FAVORISCE L'INVASIONE ISLAMICA!
La polizia sul luogo del duplice omicidio dei due studenti che stavano accampando

MAROCCO: IL VIDEO GRAFICO È EMERSO DA UNO DEI DUE TURISTI FEMMINILI SCANDINAVI “DECAPITATI” DAI MUSULMANI NEL FAMOSO SENTIERO TURISTICO

Di BNI , 21 dicembre 2018:

Le vittime danesi e norvegesi, che erano studenti di vent’anni, sono state scoperte da altri turisti vicino ai piedi della vetta più alta del Nord Africa, il monte Toubkad con quello che la polizia dice essere “prove di violenza al collo” mentre i rapporti locali non verificati dicono che erano stati decapitato. Almeno uno dei 3 sospettati decapitati musulmani (sotto) è un ‘estremista’, secondo le autorità del Marocco . Suscita il timore che il raccapricciante duplice omicidio in Marocco sia stato un atto di terrore

Guarda il secondo video qui sotto della decapitazione. ATTENZIONE: immagini grafiche

Il sole uomini Tre musulmani sono stati arrestati dopo due escursionisti di sesso femminile, di 24 anni, Louisa Vesterager Jespersen, dalla Danimarca, e Maren Ueland, 28, dalla Norvegia, sono stati trovati con gravi lesioni al collo nella loro tenda in un luogo di trekking popolare in Marocco .

Secondo il World News del Marocco, un testimone, che ha chiesto di non essere nominato, ha affermato che le donne sarebbero state decapitate. “I loro corpi sono stati trovati in una” remota regione montuosa “a circa 10 km dal centro del villaggio.

È stato riferito che tre sospetti di Marrakesh, che erano accampati nelle vicinanze, sono stati arrestati in relazione all’omicidio. Una fonte ha riferito a Morocco World News: “I sospetti erano accampati nella stessa zona in cui è avvenuto l’omicidio. “I testimoni hanno visto il gruppo di notte mentre si dirigevano verso l’area del campo.”

Si dice anche che la polizia abbia identificato i sospetti tramite CCTV nei negozi locali del villaggio. Uno dei sospetti, secondo la fonte, ha anche lasciato la sua carta d’identità sul campo.

LE LORO MOTIVAZIONI PER L’ATTACCO NON ERANO CHIARE, HANNO DETTO I FUNZIONARI, MA IL TERRORISMO RIMANE UNA FORTE LINEA DI INDAGINE.
TESTIMONI HANNO DETTO CHE TRE UOMINI DI MARRAKECH SONO STATI VISTI ACCAMPATI VICINO ALLE DONNE, EI MEDIA LOCALI HANNO RIFERITO CHE L’AGGRESSIONE SESSUALE POTREBBE ESSERE STATA IL MOTIVO DEL CRIMINE.
PER VEDERE IL VIDEO DELLA DECAPITAZIONE SENZA CENSURA (CLICCA QUI)
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!